Commercializzazione del nuovo sistema di controllo dell’illuminazione Vitesse Plus

Data di pubblicazione: 06-07-2016

CP Electronics è lieta di presentare la nuova generazione di Vitesse Plus, un sistema di controllo dell’illuminazione a sette canali appositamente progettato per applicazioni educative e commerciali e spazi di vendita al dettaglio.

Creato in risposta alla recente implementazione del mandato Building Information Modelling (BIM) e delle linee guida della Education Funding Agency (EFA), oltre che dalla sempre crescente necessità di una soluzione economica e semplice da configurare, Vitesse Plus soddisfa le varie esigenze dei clienti di una vasta gamma di settori.

 Vitesse Plus, che è costituito da sette canali distribuiti su dodici uscite, offre una flessibilità e un controllo di livello superiore. Si tratta di un sistema indipendente dotato di un menu di configurazione integrato e preimpostato che permette agli utenti di regolare gli spazi una o più volte in maniera rapida e intuitiva. Il sistema è progettato in funzione delle esigenze degli installatori e offre numerose opzioni di montaggio e una semplice connessione plug-in di apparecchiature di illuminazione e periferiche, come ad esempio rilevatori della presenza e piastre scena. Grazie ai diciotto input SELV, è possibile collegare fino a cinque commutatori con retrazione centrale e un interruttore a chiave distinto per il test dell’illuminazione di emergenza. Ciò offre il massimo del controllo per installatori e utenti finali grazie alla possibilità di configurare questi elementi singolarmente o in gruppo, un aspetto che rende Vitesse Plus uno dei sistemi di controllo dell’illuminazione autonomi più adattabili e intuitivi sul mercato.

Caratteristiche come la regolazione graduata e la creazione di un corridoio sono semplici da configurare e controllare grazie ai rilevatori a cellula fotoelettrica utili per apportare modifiche in grado di sfruttare i livelli della luce naturale. La presenza dei commutatori di controllo della regolazione, che interagiscono con i rilevatori a cellula fotoelettrica in modo da alterare la luminosità delle apparecchiature di illuminazione DALI o DSI nel rispetto dei livelli di luce naturale, offre una maggiore efficienza energetica.

La principale caratteristica del sistema è la semplicità di messa in opera. All’interno del modulo di controllo dell’illuminazione (Lighting Control Module, LCM) è presente un elenco di configurazioni preimpostate. Ciascuna configurazione preimpostata (“Config”) è un insieme programmato di parametri che consente a commutatori, rilevatori e piastre scena di cooperare in funzione di un’applicazione particolare. Una volta associata l’applicazione alla libreria online di configurazioni di CP Electronics o al comodo libretto delle configurazioni preimpostate, è possibile programmare il sistema utilizzando il telecomando UNLCDHS. Con poche semplici operazioni è possibile configurare il sistema attraverso un menu intuitivo e facile da usare.

Rob Crookes di CP Electronics aggiunge: “Il nostro obiettivo consiste nell’offrire sistemi di controllo dell’illuminazione sempre più efficaci e ottimizzati, in risposta ai requisiti del mercato. Attraverso l’analisi delle esigenze dei clienti e dei loro problemi, offriamo soluzioni convenienti e in grado di soddisfare le esigenze del mercato in termini di risparmi energetici e costi. Vitesse Plus soddisferà i requisiti dei clienti in poco tempo, diventando un prodotto ideale per progetti di adattamento e con tempistiche ristrette”.  

Per visualizzare il video introduttivo di Vitesse Plus di CP Electronics o ottenere ulteriori informazioni, clicca qui.